Home 
 •
Annunci Gratuiti
 •
Forum
 •
Chat
 •
Cartoline  
 •
Ricette Tipiche
 •
Ricettività
 •
Ristorazione
 •
Vini di Sicilia
 •
Prodotti Tipici
 •
Intrattenimenti
 •
Agriturismo
 •
Naturalismo
 •
Riserve e Parchi
 •
Lavorare in Sicilia
 • 
Università
 •
Isole
 •
Arte in Sicilia
 •
Folclore 
 • 
Leggende
 •
Proverbi
 •
Feste-Fiere-Eventi
 •
Enti Turistici
 • 
Sms Love
 •
Mp3 Folcloristici 
 •
Screen-saver
 •
Free-Em@il
 • 
Links
 •
Guestbook

.

 



.

Iscriviti alla Newsletter

abbonarsi disdire

 

 
 

 

 

 

 

Vacanze ad Alicudi 2013 la più lontana e ricca di storia 

Isole Eolie / Alicudi


L'Isola: Alicudi è la più lontana e una delle isole più piccole delle Eolie. La parte al di fuori delle acque rappresenta il cono di una grossa struttura vulcanica che si estende fino a mille metri sotto il livello del mare. Questo vulcano si è formato in quattro diversi cicli eruttivi. Tutto ciò che si vede della parte vulcanica è composta da elementi piroclastici, colate di lava e cupole di ristagno, con composizione mista di basalti e andesiti ricche di potassio.
Tipici di Alicudi sono i "rifriscatura", soffioni d'aria fredda (7°C circa) che sono ancora usati per la conservazioni di beni alimentari.
Si parte dallo scalo della Palomba, dove alcuni scavi hanno riportato alla luce del materiale rivelante l'esistenza di una stazione della prima età del Bronzo e segni di vita in età ellenistica e romana. Si sale su una strada a gradini giungendo al Piano del Fucile, in cui altri scavi hanno mostrato reperti dell'età del Bronzo; si giunge quindi alla chiesa nuova, si supera contrada Mulino e si arriva a serra Farcuna da cui si può osservare tutto il piano della Bazzina, e quindi alla chiesa di S.Bartolo, che gode di una posizione stupenda. Andando avanti si passa attraverso i terrazzamenti ormai abbandonati e si giunge al Piano Fila dove si nota il primo cratere e ci si può affacciare su di un naturale che si getta in mare con lo scoglio Galera. Si ritorna dalla stessa stradina alla chiesa di S.Bartolo e si va verso il Pianicello e da qui si nota come il paesaggio sia principalmente costituito da terrazzamenti molto piccoli protetti da mura erette a difesa dai forti venti. Dal Pianicello si può vedere la Tonna, raggiungibile senza estreme difficoltà. Vi troviamo un trappeto funzionante ma non utilizzato con la macina a trasporto ligneo manuale. Continuando a scendere si giunge in mare in contrada Perciato e proseguendo si ritorna allo scoglio Palomba.
 
L'Isola da Terra: La parte occidentale dell'isola è composta da pendii inospitali e pertanto disabitati; quella orientale presenta piani terrazzati e digradanti sul mare; su di essi è nato e si è sviluppato l'agglomerato di casette che forma l'unico paese dell'isola.

Partendo da Alicudi è possibile effettuare l'ascensione al monte Filo dell'Arpa.
Si sale percorrendo una stradina che conduce alla chiesa di S. Bartolo e si segue il sentiero che, di terrazza in terrazza, attraverso terreni rocciosi, ricchi di fichi d'india, cespugli di capperi e canne, si inerpica fino alla cima da dove si ammira uno stupendo panorama.
Il viaggio nella storia dell'isola conduce in contrada Piano Fucile (dove vi sono i documenti edilizi della civiltà di Capo Graziano) e al fortino naturale Timpone delle Femmine. Frammenti ceramici di età romana si trovano sparsi sulla costa orientale dell'Isola.
 
L' Isola dal Mare: Circumnavigando l'isola, scoscesi pendii ricoperti da cespugli di erica si alternano a minuscole spiaggette. Appaiono archi di roccia naturali, i cosiddetti "perciati" e, nelle scogliere, si aprono grotte scavate dagli elementi naturali come quelle dell'Acqua e del Grottazzo. Tipico esempio della natura geologica di Alicudi sono anche i "fili", colonne di lava modulate dall'erosione e dagli sprofondamenti della roccia lavica antichissima.

Agli appassionati di pesca subacquea consigliamo qualche immersione nelle vicinanze dello Scoglio della Jalera; fra i pesci più pregiati abbondano aragoste, ricciole e cernie.

Informazioni utili
 
GUARDIA MEDICA • tel. 0909889913

MUNICIPIO • tel. 0909889948

TEL. PUBBLICO • c/o De Luca tel. 0909889912

SI.RE.MAR. • Viale R. Elena tel. 0909889795

S.N.A.V. • Viale R. Elena tel. 0909889912

UFFICIO POSTALE • tel. 0909889911

 

 

 

Inizio pagina

Home

Arte| Contattaci |Guestbook| Chat |Ricette| Ricettività |Sms love
Ristorazione| Prodotti Tipici |Intrattenimenti | Agriturismo| Lavoro | Università |
 Folklore | Leggende |Feste-Fiere-Eventi | Enti di Promozione | Free email | Links

informazioni: info@sicilyland.it  | webmaster: webmaster@sicilyland.it |