Home 
 •
Annunci Gratuiti
 •
Forum
 •
Chat
 •
Cartoline  
 •
Ricette Tipiche
 •
Ricettività
 •
Ristorazione
 •
Vini di Sicilia
 •
Prodotti Tipici
 •
Intrattenimenti
 •
Agriturismo
 •
Naturalismo
 •
Riserve e Parchi
 •
Lavorare in Sicilia
 • 
Università
 •
Isole
 •
Arte in Sicilia
 •
Folclore 
 • 
Leggende
 •
Proverbi
 •
Feste-Fiere-Eventi
 •
Enti Turistici
 • 
Sms Love
 •
Mp3 Folcloristici 
 •
Screen-saver
 •
Free-Em@il
 • 
Links
 •
Guestbook

 • Aggiungi ai tuoi preferiti

 

Iscriviti alla Newsletter

abbonarsi disdire

 


Offerte sicilia

 

Vacanze nelle isole Pelegie a un passo dall'Africa

Home | Links | Guestbook | Contattaci |

 


 

Isole/ Isole Pelagie

L'arcipèlago delle Pelàgie (Cap. 92010, tel. 0922) si compone delle ìsole di Lampedusa, Linosa e Lampione. Le tre isole formano un triangolo il cui perimetro ideale è di 102 Km.
Il nome Pelàgie deriva dal greco pelaghia che significa isole di altomare. L'arcipelago è la propaggine più meridionale d'Italia, situato a sud di Pantellerìa e ad ovest di Malta, più vicino alle coste del nord Africa che alla Sicilia, tanto da essere considerate più africane che italiane.
Le tre piccole isole emerse,hanno un colore nero ne rammenta l'origine vulcanica. La maggiore è Lampedusa (superficie 20,2 kmq, perimetro 26 km, abitanti 5.335-Lampedusani), meta prediletta di coloro i quali concepiscono il mare come una esperienza totale. Le minori , Linosa e Lampione, hanno sempre seguito il destino della sorella maggiore, sia per la formazione geologica che per le vicende storiche: Linosa era chiamata dai Romani Algusa o Aethusa (superficie 5,4 kmq, con 11  km di perimetro, 460 abitanti- Linosani); Lampione è invece un isolotto disabitato, vasto soltanto 1,2 kmq.

Come Arrivare:
Alle Pelagie si arriva via aerea da Palermo e con navi traghetto giornaliere da Porto Empedocle.
Lampedusa è collegata con l'aeroporto di Palermo (il volo dura 30 minuti ed ha cadenza giornaliera (per informazioni Aeroporto di Lampedusa tel 0922.970006, Alitalia Ati tel 0922.970299); in estate, da giugno a settembre, vi sono voli diretti anche da Milano, Roma e Bergamo.
L'isola è anche collegata via mare dalle motonavi della Siremar che partono da Porto Empedocle alla mezzanotte; dopo una sosta a Linosa, si arriva a Lampedusa alle 8.15. La medesima nave parte nuovamente dopo due ore da Lampedusa e giunge a Porto Empedocle alle 18.15.

Per chi Naviga:
Meteo, Carta nautica, coordinate del Porto, i Fari e i Segnali, Carte e Pubblicazioni Nautiche, Divieti, Pericoli ed Ormeggi
 

Informazioni:

ENTE TURISMO
tel. 0922/971171
fax. 0922/970662
PRO LOCO
tel. 0922/971390
fax. 0922/970662

Isola di LampedusaLinosa e Lampione

L'isola situata nel Mediterraneo, più vicino alla Tunisia che all'Italia, è costituita da una roccia calcarea di 21 km. quadrati, oggi quasi completamente brulla anche se nel passato vi cresceva una abbondante flora spontanea.LINOSA. distante 30 miglia da Lampedusa, è un' isola di origine vulcanica. dai fondali ricchi di fauna marina, meta annuale dinumerosi sub. La sua economia è legata alla pesca. al turismo e all' agricoltura. L' isolotto di LAMPIONE è uno scoglio disabitato, privo di vegetazione con fondali estremamente limpidi

 

Inizio pagina

Home

Arte| Contattaci |Guestbook| Chat |Ricette| Ricettività |Sms love
Ristorazione| Prodotti Tipici |Intrattenimenti | Agriturismo| Lavoro | Università |
 Folklore | Leggende |Feste-Fiere-Eventi | Enti di Promozione | Free email | Links

informazioni: info@sicilyland.it  | webmaster: webmaster@sicilyland.it |