Home 
 •
Bacheca annunci
 •
Forum discussione
 •
Chat
 •
Cartoline 
 •
Ricette Tipiche
 •
Ricettività
 •
Ristorazione
 •
Vini di Sicilia
 •
Prodotti Tipici
 •
Intrattenimenti
 •
Agriturismo
 •
Naturalismo
 •
Riserve e Parchi
 •
Lavorare in Sicilia
 • 
Università
 •
Isole Eolie
 •
Arte in Sicilia
 •
Folclore 
 • 
Leggende
 •
Proverbi
 •
Feste-Fiere-Eventi
 •
Enti Turistici
 • 
Sms Love
 •
Mp3 Folcloristici 
 •
Screen-saver
 •
Free-Em@il
 • 
Links
 •
Guestbook



 • Aggiungi ai tuoi preferiti

.

Iscriviti alla Newsletter

abbonarsi disdire

 


 

 

Riserve in Sicilia da vedere in offerta montagna

Riserve in Sicilia i parchi siciliani tra i più visitati


Home | Links | Guestbook| Contattaci |


Riserve Naturali Statali

Riserva marina Isola di Ustica

Riserva marina Isole Ciclopi

Riserva marina Isole Egadi

Riserve Naturali Regionali
bulletBagni di Cefalù Diana e Chiarastella
bulletBosco della Favara e Bosco Granza
bulletBosco di Alcamo
bulletBosco di Malabotta
bulletCavagrande del Cassibile
bulletFiume Ciane e Saline di Siracusa
bulletFiume Fiumefreddo
bulletFoce del fiume Belice e dune limitrofe
bulletFoce del fiume Platani
bulletGrotta Conza
bulletGrotta di Carburangeli
bulletGrotta di Entella
bulletGrotta di Santa Ninfa
bulletIsola delle Femmine
bulletIsola di Alicudi
bulletIsola di Capopassero
bulletIsola di Filicudi
bulletIsola di Lampedusa
bulletIsola di Panarea e Scogli Viciniori
bulletIsola di Stromboli e Strombolicchio
bulletIsole dello Stagnone di Marsala
bulletLago di Pergusa
bulletLago Sfondato
bulletLe Montagne delle Felci e dei Porri
bulletMacalube di Aragona
bulletMacchia Foresta Fiume Irminio
bulletMonte Altesina
bulletMonte Carcaci
bulletMonte Cofano
bulletMonte Conca
bulletMonte Genuardo e S.M. del Bosco
bulletMonte Pellegrino
bulletMonte Soro
bulletMonti di Palazzo Adriano e Valle del Sosio
bulletOasi del Simeto
bulletOasi faunistica di Vendicari
bulletPantalica,Valle dell'Anapo, Torrente Cava Grande
bulletPino d'Aleppo
bulletRiserva Geologica di Contrada Scaleri
bulletSaline di Trapani e Paceco
bulletSerre di Ciminna
bulletSughereta di Niscemi
bulletZingaro

 

Parco dei Nebrodi

 Parco delle Madonie

Istituito nel 1993 ricomprende le più importanti ed estese formazioni boschive presenti in Sicilia . Le specie arboree più significative sono rappresentate da Fagus sylvatica (all'estremo limite meridionale dell'areale di diffusione), da Quercus cerris, da Quercus suber. Sono anche presenti singolari formazioni a Quercus ilex, a Taxus baccata, a Ilex aquifolium e importanti ambienti lacustri e rupestri. Ricca la fauna sia vertebrata che invertebrata.La flora è la protagonista del territorio del Parco. Questo paradiso botanico e le sue vette che raggiungono i 1.979 metri di quota, ospita oltre la metà delle 2.600 specie presenti in Sicilia e circa 150 dei 200 endemismi. Il più rappresentativo è l'"Abies Nebrodensis" con 29 esemplari.La fauna è caratterizzata dal 65% degli uccelli nidificatori e da tutti i mammiferi presenti in Sicilia. Molto significativi sono anche gli aspetti geologici e paesaggistici.
Parco dell'EtnaOasi del Simeto
La bellezza del Parco dell'Etna non sta soltanto nella grandiosità delle eruzioni e nelle colate di lava incandescente. Attorno al grande vulcano si estende un ambiente unico e impareggiabile, ricco di suoni, profumi e colori. Un comprensorio dal paesaggio incantevole, protetto da un parco naturale che chiunque si trovi in Sicilia non può mancare di visitare.l territorio delimitato come riserva naturale orientata Oasi del Simeto è ciò che rimane di un antico e vasto ecosistema palustre che si estendeva a sud della città di Catania e che comprendeva diverse zone umide, tra le quali quella di Agnone, Valsavoia e di Pantano di Catania. Gli ambienti sopravvissuti all'antropizzazione di quest'area, ricadenti nella riserva sono: il lago Gornalunga, formato dall'omonimo affluente del Simeto; il lago Gurnazza, arginato dalle dune costiere; le Salatelle, vasti acquitrini salmastri, formati dalla capillarità della zona costiera; la nuova foce, ritagliata dopo la grande alluvione del 1951 e attraversata dal ponte Primosole; la vecchia asta fociale, a forma di falce, ora isolata ed alimentata dai canali Buttaceto ed Jungetto.

Riserva dello Zingaro

Macalube di Aragona

La Riserva Naturale dello Zingaro si colloca all'estremità occidentale della costa tirrenica siciliana. Posta in continuità della serie di rilievi calcarei di origine mesozoica del palermitano, a poca distanza dall'interessante Monte Còfano che si erge isolato a Occidente, presenta una spiccata diversità di ambienti che in parte ospitano fitocenosi di grande interesse naturalistico e talvolta anche paesaggistico. 

La Riserva Naturale Integrale Macalube di Aragona si trova 4 Km a SO di Aragona e 15 Km a N di Agrigento.L'area di riserva è caratterizzata da forme dolci, costituite da depositi prevalentemente argillose solcate da una fitta rete di valloni, percorsi periodicamente da acque derivanti da concentrate precipitazioni stagionali.A causa della povertà dei suoli e dell'aridità del clima la vegetazione predominante è costituita da piante erbacee. In autunno con le prime piogge le alture sono coperte da leggero prato verde, che in primavera in un esplosione di colori veste le colline con un tappeto di fiori selvatici. Col sopraggiungere dell'estate tornano a prevalere i colori ambrati tipici della stagione calda siciliana.

 

Inizio pagina

Home

Arte| Contattaci |Guestbook| Chat |Ricette| Ricettività |Sms love
Ristorazione| Prodotti Tipici |Intrattenimenti | Agriturismo| Lavoro | Università |
 Folklore | Leggende |Feste-Fiere-Eventi | Enti di Promozione | Free email | Links

informazioni: info@sicilyland.it  | webmaster: webmaster@sicilyland.it |